D
 
 
   
2005

Domanda a lei

E' forse comprensibile il mio dolce desiderio di poterti baciare su quel sorriso d'intensità luminosa pari ad una stella?
Avrò dolcemente colto la sensibilità del cuore tuo?


Navigare

Ho scrutato il tuo pensiero,
vorrei tanto fossi qui con me.
Ti apro le porte dei pensieri miei,
perchè sarà dolce disperdersi con te
tra i mille oceani.
Navigando con te guarderemo le stelle e gli abissi,
conosceremo storie di velieri e battaglie...
di mille amori e di amanti dimenticati.
Guarderemo il sorgere della luna sul pelo dell'acqua.
Ammireremo con stupore i raggi del sole frastagliarsi sull'orizzonte all'alba.
Ascolteremo lo spegnersi del sole al tramonto...
Ammireremo le costellazioni che dall'alto seguono i nostri sogni
e le nostre speranze!

Le due stelle

Guarda c'è un vuoto nel cielo...
sembra manchino due stelle...
si due stelle rubate al cielo e donate al tuo dolcissimo volto!


Il tuo sorriso

In cuor mio,
mai avrei potuto pensare di oltraggiare un dolcissimo sguardo come il tuo.
Avrei voluto solo far nascere un sorriso dal tuo dolcissimo volto...
come il sole sorge e riscalda la terra,
così tu col tuo sorridere riscaldi l'animo altrui!


Una poesia per te

Una poesia per te,
che possa farti sospirare,
che possa farti emozionare!
Un dolce pensiero portato tra le nuvole
dove vorrei fare l'amore con te...


Vorrei conoscerti

Sei incantevole
ed il tuo sorriso mi sovvien dall'eterno e sconfinato universo di stelle.
Racconterò a tempo di musica il tuo bacio
che sfiora d'emozione profonda...
Vorrei baciarti sull'immensità del tuo cuore!
Varcare l'oceano del tempo,
per raggiungere l'infinito universo in cui abiti e vivi.
Ho visto gli occhi tuoi volare tra i pensieri miei,
ho visto il tuo sorriso tra le acque dell'alta marea!
Dimmi chi sei!
Dimmi di te che con un sorriso risolvi la mia tristezza.
Raccontami del tuo passato e del tuo future
perchè conoscerti avrebbe un senso se tu mi consideri!


Mi sentirò meno solo

So che cerco l'impossibile,
so che spero in un amore perfetto...
Ma forse dovrei capire chi sono,
frose dovrei cercare me stesso...
Cammino, sento che vado avanti,
verso la ricerca di me stesso.
Mi fermo sulle rive di un lago
e mi specchio...
guardo dentro
e vedo le figure lontane del mio passato,
forse è lì che devo cercarmi!
Comincio a gettare il mio amo,
come un pescatore solitario,
per cercare di catturare i ricordi del mio passato!
Chissà forse quando avrò finito...
mi sentiro meno solo!


Coccole

Vorrei cullarti tra le braccia!
farti sentire il cuore mio che batte emozionato dal tuo sorriso.
Le mie mani raccoglieranno il tuo volto
per poterti farti mia,
per poterti baciare!
sei bellissima!

La nuova Venere


Dal mare in cui nacque Venere
è sorto il tuo dolcissimo sorriso,
dalla spuma bianca delle sue onde
è sbocciato il tuo sguardo,
dalla profondità delle sue acque
sono giunti gli immensi occhi tuoi!
Fammi conoscere la nuova Venere
...voglio conoscere te...


Vorrei essere...

Vorrei essere il vento che ti accarezza i capelli,
perchè avrei la possibilità di sussurarti ciò che penso di te.
Vorrei essere bicchiere da cui bevi,
perchè avrei la fortuna di immergermi tra le tue labbra.
Vorrei essere il sapone con cui ti lavi,
perchè così potrei scivolare sulla tua pelle e potrei renderti ancora più bella.
Vorrei essere la luce che entra negli occhi tuoi
perchè vivrei l'emozione intensa del tuo sguardo.


Bacio

Ho sfiorato le tue labbra,
ed un brivido si è sopraelevato sul mi addome...
un sentimento che m'impone di stringerti forte tra le mie braccia...
e baciarti,baciarti fino alla fine del mondo...
...con i baci che cadono dalla mia bocca,
cerco la tua pelle,
ricerco il tuo collo
per poterlo saziare di piccoli morsi caldi
che con grande passione penetrano nella tua anima!


Il nome del sospiro

Se l'eternità
dei sospiri mie
potesse avere un nome,
quello sarebbe il tuo!
Sono certo che
in questo sospirare
non esisterebbe un altro nome!
Ma quali mari varcherei
ma quale immensità raggiungerei
per solamente chiedere scusa del mio errore!


Me stesso

Le illusioni che durano come la rugiada al sorgere del sole,
hanno sempre il volto di una donna
nei ricordi miei...
Oggi credo di avere prosciugato un'altra goccia,
in cui si specchiava il tuo dolcissimo sorriso.
A volte il desiderio sale,
mi fa divenir poeta
ma anche perverso animale...
una duplice personalità che a molte fa paura...
che con nessuna riesco a condividere...
Non si riesce mai ad essere accettati per quello che si è veramente...
mi chiedo se la cosa giusta sia nascondersi dietro un velo,
recitare la parte di un attore
di un povero attore...
Vorrei volare via da questo mondo,
per trovarne uno che mi appartiene,
in cui quello che sono
non sconvolge e non da fastidio a nessuno!
Esiste questo mondo?
E' una domanda che ancora non trova risposta...