2004

Per Luisa

Ho incontrato te,
ed un sospiro si è allontanato dal mio spirito.
Ho sorriso al tuo sguardo,
ed un bacio ho ricevuto in cambio.

In un istante si è elevata l'emozione,
era assopita da un'eternità lontana di un passato vissuto.
In un attimo la tua dolce complicità mi ha rapito,
il poeta dentro di me si fa trasportare dai tuoi sguardi...

... Ora è un viaggio,
si vola tra il pensiero e la realtà...

... Ora il giorno:
siamo sopra una collina che volge a sud,
la leggera brezza accarezza il volto tuo,
raccoglie lo spirito vivo che è dentro di te
per poterlo innalzare sempre più...

... Ora la notte:
siamo sopra l'oceano ricoperto di stelle,
dono più prezioso è il poter guardare negli occhi tuoi
ed accorgersi che è tra le stelle che tu rinasci
per poter brillare di luce propria .

Rimane tanto di te in me ...
mi accorgo che quando non ci sei,
mi manchi ...
manca il tuo volto, il tuo sorriso,
ma soprattutto gli occhi tuoi.

Rimane il sole dentro me,
e quel sole basta per non rinunciare
per andare avanti.
Un sole che con un raggio scioglie mille ghiacci,
una radiazione vitale che solca il giorno e la notte
e fa rinascere il seme della speranza.

 

Per il mio angelo nero: un'immagine

Questa notte ci siamo trovati ...
questa mattina la mia mente ha scoperto una piuma ...
Quanto è dolce questo pensiero ...
Guarda la mia mente, apro a te la mia fantasia ...

 

Per un angelo ...

In che mondo si è ritrovata la mia anima,
in quali abissi si cade senza accorgersi.
Ho visto le stelle piangere in una notte
di mille sospiri ...
di mille desideri.
Ho guardato negli occhi di un angelo della notte,
ho cercato solo un'emozione ...
ho cercato d'interrompere per un istante la mia solitudine ...
non avrei chiesto altro.
E l'angelo della notte,
dopo avermi visto piangere ...
è volato tra le stelle
da dove era venuto.
Ora sono nuovamente solo
a guardare le stelle ...........
La mia anima vuole cambiare mondo
capisce che non trova pace
ne ... un solo istante di emozione!
Le stelle mi guardano e sembrano vogliano consolarmi
ma quale consolazione ...
angelo della notte
accetta il mio istante e vivilo con me!


Ho posseduto un angelo ...

Mi hai incontrato per caso ...
o eri tu a cercare me?
Ho sentito un desiderio fremere ...
era il tuo desiderio di me!
Donarmi a te,
è stato come volare.
In una notte di passione coinvolgente ...
tu ti sei sentita mia ...
Il desiderio diventerà realtà?

24 maggio 2004

Ora ci credo tu mi Ami!
Ora ci redo IO TI AMO!
Grazie stella per essere nata!


Ti Amo

Incandescente passione,
che cola nella mia mente come caldo sangue sulla pelle,
avvolgimi.
Ho bevuto di te,
dal midollo della tua esistenza
e sono rinato.
Ho letto tra le righe del cuore mio,
che batte al ritmo
dei miei colpi dentro te,
ed ho scoperto di Amarti.
Ti prenderò tra le braccia mie,
appoggerai il capo sul mio petto,
sentirai il suono di un innamorato che sa aspettare,
che sa donarsi alla propria donna!
Sento il mio Amore crescere dentro di te,
sento di Amarti ...
capisco di Amare te ...
Sfiorare la pelle tua,
con il calore del sangue,
con l'agonia della mia tortura su di te...
Ti Amo con l'intensità di una fiamma
che dall'inferno passa al paradiso.
Ti Amo con l'assurdità della vita
che dalle ceneri del dolore rinasce a nuova era.
Ti amo senza averti ...
Ti voglio ...

 

Infinity

Mia cara solitudine,
eccoti ritrovata!
Quasi sentivo la tua mancanza!
Oggi ho raccolto tutta la gioia di momenti infiniti.
Infinita sensazione di essere soli,
raccontami e spiegami perchè lei non mi vuole più vedere!

"Dolce figlio mio,
ecco ora sai che sei figlio mio,
prima d'ora non potevo spiegartelo,
dovevi conoscere il Vero Amore
per capire la tua solitudine!
Mi rendi felice!
Ho visto negli occhi tuoi una grande desiderio!
Ho visto negli occhi suoi una forte voglia di te!
Tra le migliaia di esseri umani,
solo Lei poteva renderti così importante!
Solo Lei avrebbe compiuto il grande miracolo di rivelarmi a te!
Sono momenti che non scorderai MAI,
figlio mio,
gli attimi passati con lei,
è senza di essi che potrai dire:
... sono solo!
Rimembra i suoi baci,
soffri perchè non li avrai mai più,
ricordati del suo seno,
addolorati perchè non potrai mai più baciarlo!
richiama alla memoria quell'istante in cui sei stata dentro di le,
subisci la rabbia di non essere andato oltre!
Ora potrai capire perchè Lei non ti vuole:
Tu non volevi possederla! ...
volevi soltanto Amarla!
sentire che anche lei desiderava la stessa cosa in quel momento ...
ma non è andata così ...
e tu sai perchè!
Le vostre Anime si sono amate subito,
ma i vostri corpi no!
accettare tutto questo non è facile!
Anche tu pensavi di Amarla col corpo,
ma ti sei accorto della grande fatica ...
Ora figlio mio soffri affinché le tenebre ricoprano la tua anima!
Rendimi partecipe della tua sofferenza!"

Ora conosco la triste verità...
avremmo fatto l'amore solo con i nostri sguardi!
Ora comprendo perchè Lei non voleva guardarmi!
Le ho detto "Ti Amo" e il suo brivido proveniva dalla sua anima,
al suo corpo non piaceva
Non m'importa se sono figlio tuo
o solitudine!
io non sono figlio di nessuno
se non solo del mio modo d'essere e di divenire!
Forse i nostri corpi non si accetteranno,
ma le nostre anime saranno unite per sempre!
e questo nemmeno tu potrai impedirlo!
ne tu e nessun altro Dio!
la mia vita appartiene a Lei, ora e per sempre!
in questo luogo prometto, col mio spirito di cavaliere,
di portare il suo ricordo dentro il cuore mio!
Non sarò solo,
perchè lo spirito suo verrà sempre a trovarmi!
come il mio varcherà l'oceano del tempo per poterla ascoltare!
I nostri corpi si potranno Amare solo nell'oscurità,
perchè non si vedranno!
Si toccheranno provando un Infinito piacere
che varcherà i confini illimitati della nostra concezione,
raggiungendo piaceri sovrumani.
Senza sosta,
le nostre emozioni,
andranno oltre!
ora e per sempre tra l'infinito e la Terra!

 

Come Abramo

Ho sentito da lontano una voce,
un suono malinconico di pianto errante.
I miei passi,
mossi da grandi volontà profonde,
si posero in successione.
L'aria soffiava contro il mio passaggio,
ma dolce era la sua mano ferma
che accarezzava il  volto mio.
Il mio viaggio mi porta verso una spiaggia:
il sole tramontava,
l'acqua giocava con i raggi di sole
ed il mio sguardo osservava attonito tale meraviglia!
La sua luce, ormai spenta,
il suo calore, quasi freddo,
mi portano inconsapevolmente nella notte!
E' la voce che riporta il pensier mio alla realtà!
E' la voce che ripone su di me il silenzio stupefatto:
difronte a me la spiaggia scusa
prosegue tra i fluttui del mare che confini non ha!
A questa immensa poesia di natura,
è il cielo a governare dolcemente
e le passioni navigano tra le eterne luci!
E' la voce di un Dio lontano,
la riconosco!
Mi prostro in ginocchio come Abramo!
"La tua fede, figlio mio,
barcolla, ed il mio canto è triste!"
Alzo gli occhi al cielo!
Ed incredulo ammiro la maestosità del firmamento!
La luce espressa in quell'istante,
racconta di quanto è grande il braccio di un Dio creatore.
Ho cominciato a contare le stelle ...
e quando avrò finito comincero' a credere di nuovo!

 

Incompiuta per Ale ...

Hai già scordato di guardare nell'infinito
dei pensieri miei.
Hai già perso il ricordo
dei giochi fatti da sguardi e parole.
Quanto tempo ho passato,
per cercare quel tuo sorriso,
si è vero ti ho pensato ancora ...
quasi senza pensare al dolore
che la tua ferita mi ha lasciato.
Chissà se un giorno vorrò ricominciare,
lasciare senza rimpianti
la tua presenza.
Chissà ...

 

Miracolo per CHARLOTTE

E' in un miracolo che credono i genitori di Charlotte,
è nella mano di Dio che lasciano le speranze!
Questi genitori,
privati dell'appoggio degli uomini,
pregano!
Si Dio Ti devi accorgere del loro Amore!
Alzati dal cielo
scendi sulla Terra
e appoggia il tuo bacio su Charlotte,
perchè non sia la decisione dell'uomo a toglierle la vita,
ma la tua volontà!
Ascolta la preghiera di un padre e di una madre,
che, alzando gli occhi al cielo,
credono nella Tua mano!
Due soli esseri umani credono veramente adesso!
Pregano secondo dopo secondo per la loro figlia!
Perchè sanno che un dono così prezioso come la vita ...
non va lasciato in mano agli uomini!
NON LASCIARLI SOLI!
Alla loro preghiera unisco anche la mia!
Io non sopporto l'arroganza di chi decide della vita degli altri!
Non posso che scrivere queste righe
in questo mondo virtuale!
Se puoi fare un miracolo,
non fare il mio,
ma quello di vita per Charlotte !