2003

Volare d'infinito

Cosa non si darebbe
per volare nell’infinito
con le ali della fiducia.
Cosa non si è disposti a soffrire
per avvicinarsi al sole!
Cosa si sacrificherebbe per capire l’Amore di Dio!
Ogni giorno,
racchiusi nel mondo moderno,
persone noi tutte
cerchiamo di aprire gli orizzonti
all’alba della fiducia di un nuovo amore eterno!

Per Angelo

Nella notte l'uomo cerca la luce,
luce che illumina il cammino
luce che mostra la realtà,
luce che allieta l'eterna ricerca,
l'eterna ricerca verso Dio!
L'uomo con le sue speranze vorrebbe il sole,
ma ...
le speranze dovranno attendere l'alba del nuovo giorno.
L'uomo con il suo orgoglio vorrebbe marciare
guardando nel gelido buio
ma ...
il suo orgoglio, per non perdersi, dovrà seguire la stella della speranza.
L'uomo con la sua ricerca vorrebbe trovare
subito la meta,
ma ...
non basta voler trovare la via,
dovrà riempirsi di orgoglio d'essere figlio di Dio.
Ricorda Don Angelo,
tu puoi essere colui il quale porta la luce all'uomo,
non dimenticarti mai della speranza,
non dimenticarti mai del tuo orgoglio d'essere figlio di Dio!

Sogno sulle note di una canzone

Hai scatenato molte emozioni nel mio cuore ascoltando quella canzone.
Sono in un sogno dolcissimo.
T'immagino accanto a me,
la tua anima sfiora la mia...
... contatto che accende per magia una scintilla
che sa di paradiso.
Le mie labbra sfiorano il tuo collo
che si abbandona dolcemente
su queste note da sogno.
Le mie mani si accorgono del tuo desiderio,
oso sfiorarti i seni
e mi accorgo, dal tuo sospiro sensuale, il tuo abbandono ...
Non oso sognare oltre ...

A Monica

Ho sognato in questa notte il respiro tuo.
Ho immaginato in questo sogno il contatto con la pelle tua.
Ho pensato in questa immagine al brivido delle labbra tue.
Ti prendo dolcemente dal mio sogno, per bruciare il desiderio che arde.
Ti accarezzo teneramente in questa immagine, per annegare nell'emozione dei baci tuoi.
Ti abbriccio forte mentre, bacio dopo bacio, la voglia di volare cresce ...
... cresce dentro il desiderio:
bruciante voglia d'infinito,
onda che tutto travolge,
brezza d'alta quota in cui le passioni si gettano!
... cresce la voglia di possederti:
sento bruciare il mio desiderio ...
sento bagnare il tuo ...
sento di volare con te nell'infinito.

Preghiera ...

Questa è una preghiera,
a chi ...
a quale Dio non so.
Vorrei solo che questa preghiera
raggiunga il cuore dell'eterno spirito,
Vorrei solo che questa supplica
soffochi di rimpianto l'universo.
Dolce bimba,
ora ti trovi in un istante infinito,
la tua voce è un eco infinito,
la fa crescere dentro di te la voglia di vivere.
Non ascoltare le voci del dolore,
cerca di ascoltare la voce dell'Amore.
Guarda con grande speranza la vita,
non lasciarti andare nel nulla eterno,
qui c'è bisogno ancora di te.
C'è bisogno di un sorriso d'innocenza,
c'è bisogno dello sguardo vivo del tuo spirito.
Vivi e non arrenderti.

Chi sogna

In che pensieri sono racchiusi le mie emozioni,
con quali sospiri sono raccolte le mie sensazioni.
Lasciato qui chiuso nella mia stanza,
spazio immagini
che confine non hanno!
In questo nuovo costruito sono alla ricerca
del tuo dolcissimo sorriso
che non abbandona mai la mente mia.
Navigando in terre sospirate,
attraccando in porti sconosciuti
è il lamento mio a rimanere ...
Nella nebbia fitta,
il coraggio mio,
ha deciso di scontrarsi!
Con sola la speranza di vedere la luce del tuo sorriso
ho percorso acque di sconfinata delusione ...
... dove sei stella Polare?
... esisti o vivi in un sogno?